domenica, 22 ottobre 2017 04:48
Advertisement
Home Page arrow Notizie ed Eventi arrow Manifestazione "Suoni di Calabria" a Roma

Menu principale
Home Page
Chi Siamo / Who we are
L'Associazione
Calabria Mondo
Redazione
Per contattarci e per associarsi
Editoriali
Dalla Calabria
Dall'Italia
Dal Mondo
Donne di Calabria
L'Unaie
Blog
Notizie ed Eventi
Consulenza legale
Paesi e bellezze di Calabria
UniversitÓ e ricerca
Indirizzi utili
Ricerca
Amministratore
Manifestazione "Suoni di Calabria" a Roma PDF Stampa E-mail
venerdý, 23 marzo 2007 00:20

L' incontro organizzato dalla Associazione Internazionale Calabresi nel Mondo si svolgerà sabato 31 marzo

L’Associazione Internazionale Calabresi nel Mondo ed il sito www.calabriamondo.it festeggiano l’ingresso della primavera con l’evento “Suoni di Calabria”- Springtime previsto per le 23.30 di sabato 31 marzo a Roma presso il Ketumbar, locale dello storico quartiere di Testaccio.

Sarà una serata all’insegna della calabresità- ci spiega l’Avv. Gennaro Maria Amoruso – ed un modo per riscoprire le nostre radici e per rimanere legati alle nostre origini. La scelta della capitale non è casuale, Roma infatti è considerata la più grande città della Calabria, con il mezzo milione di presenze calabre.

Sono già diverse le iniziative culturali proposte dal nostro sodalizio in questi primi mesi dell’anno e la nostra propensione per le nuove generazioni ci spinge a cercare luoghi di aggregazione e modi di comunicazione vicini ai giovani. Siamo convinti che in questo modo si entra in diretto contatto con il mondo delle nuove generazioni ed in questo modo si possono avvicinare nuove “energie” con le quali promuovere le nostre attività ed individuare concrete forme di coinvolgimento alla nostra attività associativa. Partner della serata saranno, infatti, le associazioni “Ulixes Virtute e Conoscenza” e “Dei Due Mondi”, sodalizi impegnati nel mondo universitario.

Durante la serata di sabato saranno proposte delle sonorità ambient cantate in dialetto calabrese, i cui pezzi sono arrangiati da due giovani calabresi Marco Rinaldi e Raffaele Scalamandrè.

“Suoni di Calabria” alla vigilia del V° Centenario dalla morte di San Francesco di Paola, sarà anche l’occasione per scambiarci gli auguri per la Santa Pasqua. Ci auguriamo di poter realizzare- conclude Amoruso- una serata ad alta intensità di aggregazione sociale, dove i veri “Suoni di Calabria” saranno le “chiacchiere” con marcato accento calabro che riempiranno l’aria di Testaccio

Per maggiori informazioni contattare il 339-2096245 

Ultimo aggiornamento ( venerdý, 30 marzo 2007 09:18 )

Top!