domenica, 17 dicembre 2017 22:32
Advertisement
Home Page arrow Notizie ed Eventi arrow VOTO ALL’ESTERO/ I 18 ELETTI NELLE QUATTRO RIPARTIZIONI TRA CONFERME E NEW ENTRY

Menu principale
Home Page
Chi Siamo / Who we are
L'Associazione
Calabria Mondo
Redazione
Per contattarci e per associarsi
Editoriali
Dalla Calabria
Dall'Italia
Dal Mondo
Donne di Calabria
L'Unaie
Blog
Notizie ed Eventi
Consulenza legale
Paesi e bellezze di Calabria
Università e ricerca
Indirizzi utili
Ricerca
Amministratore
VOTO ALL’ESTERO/ I 18 ELETTI NELLE QUATTRO RIPARTIZIONI TRA CONFERME E NEW ENTRY PDF Stampa E-mail
Scritto da Emanuele Amoruso   
mercoledì, 16 aprile 2008 12:29

ImageSono terminate nelle prime ore di questa mattina le operazioni di verifica dei verbali giunti da Castelnuovo di Porto da cui sono usciti i dati ufficiali del voto all’estero. Molti i riconfermati e tanti i nuovi ingressi in Parlamento, soprattutto nelle file del Pdl che questa volta all’estero si è presentato unito.

In Europa, alla Camera il Pd ha ottenuto 3 seggi grazie ai 204.393 voti ottenuti pari al 40.21% delle preferenze. Eletti sono Laura Garavini (25.070), Franco Narducci (21.496) e Gianni Farina (21.228).
Due i seggi del Pdl, che ha ottenuto 171.658 voti pari al 33,77% del totale: gli eletti sono Aldo Di Biagio (13.624) e Guglielmo Picchi (13.014).
Il sesto posto alla Camera sarà di nuovo di Antonio Razzi (3.436), di Italia dei Valori, terzo partito in Europa con 41.589 voti pari al 8,18%.
Al Senato, i due seggi spettanti all’Europa sono andati a Claudio Micheloni del Pd, che con i suoi 36.445 voti è stato il più votato tra i senatori, e Nicola Paolo Di Girolamo del Pdl con 24.500 voti.
Niente di nuovo in Australia, dove i due seggi sono andati tutti al Pd, che al Senato ha ottenuto 21.427 voti (44,66%) e alla Camera 23.981 (47,32%): riconfermati Marco Fedi alla Camera e Nino Randazzo al Senato, rispettivamente con 12.409 e 11.237 voti.
In Nord America non ce l’ha fatta Renato Turano: l’unico seggio al Senato va a Basilio Giordano del Pdl (37.774 voti in totale – 45,11%), con 13.083 voti.
Alla Camera un seggio va al Pd (37.631 voti in totale – 43,38%) con Gino Bucchino (14.762 voti) e uno ad Amato Berardi del Pdl (39.604 voti in totale – 45,65%) con 11.166 voti.
In Sud America, passano al Senato Pdl (98.156 – 29,40%) e Maie (69.279 – 20,75%), il primo con Esteban Juan Caselli (48.128 voti) e il secondo con Mirella Giai (22.254). I tre seggi alla Camera vanno al Maie (83.585 voti in totale – 22,74%) con Ricardo Merlo (50.599 voti), al Pdl (81.616 – 22,21%) con Giuseppe Angeli (14.166) e al Pd (65.562 – 17.84%) con Fabio Porta con 15.932 voti.
In totale, dunque, in queste elezioni politiche, il Pd ha ottenuto 6 deputati e 2 senatori; il Pdl 4 deputati e 3 senatori; l’Idv 1 deputato; il Maie ha ottenuto 1 deputato e 1 senatore.

Fonte:Aise


Top!